BLOG
i migliori articoli sul web

Raccolta di articoli sul Web Marketting: Social Media, SEO, Web Writing, Ufficio Stampa 2.0, Ecommerce

Piattoforma CMS Joomla 3.8.2, anno 2018.
Slider
 
Configurazione di un nuovo sito web

Configurazione di un nuovo sito web

Scegli un registrar di nomi di dominio e un provider host

Un registrar di nomi di dominio offre nomi di dominio per l'utilizzo pubblico. Un provider host "affitta" spazio su server in cui memorizzare siti web da rendere accessibili su Internet. Molte aziende offrono sia servizi di registrazione di nomi di dominio sia servizi di hosting, quindi puoi scegliere il tuo nome di dominio e tenere in hosting il tuo sito web tramite un unico portale centrale. Esistono tante società e soluzioni a disposizione, quindi fai ricerche accurate prima di scegliere.

unnamed

Di seguito sono riportati alcuni aspetti da tenere in considerazione per la scelta di un provider host affidabile:

  • Tempo di attività. Il tempo di attività è il tempo per cui i server appartenenti a un provider host sono operativi. Qualsiasi provider host potrebbe non essere disponibile a volte, ma dovresti trovarne uno con tempo di inattività minimo in modo che i visitatori possano visualizzare il tuo sito web quasi sempre.
  • Larghezza di banda. La larghezza di banda indica la quantità di dati che un sito può inviare al resto di Internet e determina la quantità di traffico che può essere supportata dal sito. Alcuni provider host limitano la larghezza di banda disponibile per un sito web, mentre altri consentono l'accesso illimitato.
  • Sicurezza. Cerca di conoscere bene le misure di sicurezza attuate dal provider host per proteggere il tuo sito da vulnerabilità esterne. Cerca di capire se viene offerta assistenza qualora dovesse verificarsi un problema di sicurezza, ad esempio se il tuo sito viene compromesso o infettato da malware.
  • Assistenza clienti. Se si verifica un problema con il tuo sito dovresti poter usufruire di una valida assistenza clienti che risolva velocemente qualsiasi problema.
  • Prezzo. I provider host applicano svariati prezzi; alcuni sono persino gratuiti. Dovresti trovare un valido compromesso tra quanto sei disposto a pagare e i servizi che riceverai in cambio.
  • Facilità di utilizzo. Assicurati che la piattaforma utente sia intuitiva e facile da utilizzare per le tue esigenze. Se desideri realizzare un sito da solo, è facile iniziare a utilizzarla o devi avere conoscenze di configurazione avanzate?
  • Funzionalità e servizi aggiuntivi. Assicurati che il provider host offra gli elementi che ti potrebbero servire per il sito web, ad esempio account email.

 

Potresti creare un sito web anche gratuitamente. I provider di siti web gratuiti, come Blogger e Google Sites, offrono gratuitamente nomi di dominio e servizi di hosting. Se hai una piccola azienda negli Stati Uniti, puoi visitare il sito Get Your Business Online (Crea il tuo business online) per registrare un sito web gratuito per un anno. Tieni presente che, a volte, i provider di siti web gratuiti offrono ai webmaster un minore controllo del loro sito. Dovrai decidere quale soluzione è più adatta al tuo tipo di sito web.

Una volta che hai un nome di dominio e un provider host, potresti dover svolgere altri passaggi tecnici per collegare il tuo nome di dominio al tuo servizio di host. In genere puoi ricevere assistenza dal tuo provider. Dopo avere collegato il tuo nome di dominio e il servizio di hosting, puoi iniziare a creare il tuo sito web.

true